Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-910139c1-23ff-454e-9e63-47389057340e.html | rainews/live/ | true

Siria, 1.600 civili uccisi a Raqqa

Condividi
00.00 La coalizione anti-Isis a guida Usa ha ucciso oltre 1.600 civili nei raid a Raqqa durante la campagna, durata circa 4 mesi, per liberare la roccaforte dei jihadisti in Siria. E' la denuncia di Amnesty International e della rete di attivisti, Airwars. Un numero superiore ai 180 civili uccisi ammessi dagli Usa e più alto dei 1.277 in 4 anni di raid, dice Amnesty. La coalizione ha raso al suolo Raqqa, ma non può "cancellare la verità.Smetta di negare i numeri scioccanti di morti e distruzione durante l'offensiva".
Condividi