Senato Usa: no a nuovo ok guerra a Isis

Condividi
23.06 Con 61 voti contro e 36 a favore, il Senato Usa ha respinto una richiesta bipartisan per una nuova autorizzazione di guerra contro Isis e altri gruppi terroristici, lasciando che la Casa Bianca continui a usare una legge approvata dopo l'11 settembre come base legale per inviare truppe Usa. L'emendamento era stato proposto dal sen. repubblicano (non interventista) Rand Paul, che aveva invitato i suoi colleghi ad assumersi le loro responsabilità anziché cedere questo potere alla Casa Bianca.
Condividi