Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-94a956ff-e9d0-42a3-b638-dbcb875eebb2.html | rainews/live/ | (none)

Concordi Italia e Libia su migrazione

Condividi
19.56 Italia e Libia riattivano il Trattato d'amicizia firmato nel 2008 da Gheddafi e Berlusconi, che permette il respingimento dei migranti partiti dalla Libia. Lo annuncia il ministro degli Esteri libico, Siala, a Tripoli assieme all' omologo italiano, Moavero. Il Trattato fu sospeso nel 2011 dopo la rivoluzione nel Paese nordafricano. L'Italia investirà 5mld di dollari in Libia (compensazione per il periodo coloniale) e la Libia limiterà l'immigrazione irregolare, permettendo il respingimento dei migranti partiti dalla Libia.
Condividi