Voodoo su minore per farla prostituire

Condividi
20.20 Riti voodoo per costringere una minorenne a prostituirsi, ma anche botte e minacce di ritorsione verso la famiglia in Nigeria. E' quanto emerge dall'indagine della Mobile di Caserta che ha fermato, su ordine della Dda di Napoli, tre persone: due donne nigeriane e un ghanese. Teatro dell'orrore Castel Volturno, nel Casertano, "città banlieu" di quasi 20mila stranieri, di cui circa il 75% irregolari. Il trio teneva segregate altre due straniere. Rispondono di vari reati, tra cui riduzione in schiavitù.
Condividi