Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-ad1dbfac-bea4-495b-8b19-5e5938477299.html | rainews/live/ | true

Bortuzzo: sentenza non mi ridà le gambe

Condividi
18.48 "La sentenza non cambia le cose: non mi restituirà certamente le gambe. In questo momento penso esclusivamente a riprendermi, consapevole che la giustizia debba fare il suo corso".E' il commento di Manuel Bortuzzo, giovane promessa del nuoto, dopo la condanna a 16 anni per i responsabili del suo ferimento. "So di dovermi confrontare con una realtà diversa-ha aggiunto-il destino non si può cambiare,ma posso indirizzare la mia realtà: non posso fare quello di prima? Farò altre 100mila cose con impegno e sempre col sorriso",assicura.
Condividi