Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-ae3d1348-b28f-4d7a-95f1-1caee8ec542b.html | rainews/live/ | true

Fadil, anche Enea esclude radioattività

Condividi
21.45 Anche l'Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, energia e sviluppo economico sostenibile, ente di diritto pubblico finalizzato alla ricerca), che ha analizzato i campioni di organi di Imane Fadil,la 34 enne marocchina morta l'1 marzo scorso all'ospedale Humanitas di Rozzano (MI) esclude la presenza di radioattività dal corpo della giovane. Lo ha detto il legale della famiglia di Imane, parlando fuori dall'Istituto di Medicina Legale di Milano prima che iniziasse l'autopsia, i cui risultati arriveranno tra un mese.
Condividi