Donna kamikaze in moschea, otto morti

Condividi
21.39 Una donna con indosso un ordigno si è fatta esplodere davanti a una moschea nel Nord-Est della Nigeria, nella zona di Maiduguri, provocando la morte di otto persone. Ne danno notizia fonti locali citate da "Today" on line. La zona di Maiduguri è da anni l'epicentro del gruppo terroristico di matrice islamica dei Boko Haram.
Condividi