Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-bac911d1-723a-41a1-a158-2f4980f8614e.html | rainews/live/ | true

Cts: eravamo impreparati,troppi malati

Condividi
19.24 Sul Covid-19 in Italia "eravamo impreparati, non è colpa di nessuno ed è inutile recriminare".Così Luca Richeldi del Comitato tecnico scientifico (Cts) in conferenza alla Protezione civile. "C'è stata una impreparazione inevitabile iniziale", perché !i primi dati molecolari ci dicono che circolasse in Italia i primi giorni di gennaio e il primo caso diagnosticato è del 20 febbraio". Certo, "non ci aspettavamo così tanti malati, il virus ci ha trovato sguarniti negli ospedali",per questo sono imprtanti i Dpi per i sanitari".
Condividi