Turchia,corrispondente tedesco fermato

Condividi
17.54 Bavaglio alla stampa estera in Turchia. Il corrispondente del giornale tedesco "Die Welt" è stato fermato dalla polizia turca dopo aver scritto un articolo su un attacco hacker alle email del ministro dell'energia turco. Lo scrive lo stesso giornale nel sito on line. Secondo le regole il fermo del corrispondente 'scomodo' può essere prolungato fino a 14 giorni, prima che un magistrato decida sulla questione. L'appartamento del giornalista Yuecel è stato perquisito.
Condividi