Smog,Torino:non aprite porte e finestre

Condividi
17.10 Grave la situazione smog a Torino, dove il Comune invita i cittadini precauzionalmente ad evitare "di aprire porte e finestre". La concentrazione di Pm10 è schizzata a 114 mcg/mc, oltre il doppio del limite (50). Per questa ragione l'assessorato all'Ambiente invita i cittadini ad adottare una "serie di precauzioni", tra cui quella di evitare attività fisica e prolungata all'aperto e a bambini, anziani e persone con patologie cardiorespiratorie di restare il più possibile in ambienti chiusi.
Condividi