Noemi, il corpo nascosto dai sassi

Condividi
14.28 Il cadavere di Noemi,la sedicenne scomparsa nei giorni scorsi a Specchia (Lecce), era parzialmente nascosto sotto alcuni sassi. Il corpo era in una campagna adiacente alla strada provinciale per Santa Maria di Leuca. E' stato ritrovato dopo la confessione del fidanzato 17enne della ragazza. I genitori di Noemi, che erano in Prefettura, hanno accusato un malore.
Condividi