Parigi,Procura:agente ucciso da 2 colpi

Condividi
20.20 Karim Cheurfi, l'attentatore che ieri sera ha ucciso un agente "con 2 colpi alla testa" e ne ha feriti altri due, prima di essere a sua volta eliminato, sugli Champs Elysées a Parigi, "non era segnalato come un sospetto terrorista". Lo chiarisce il procuratore di Parigi, Francois Molins. L'uomo,aggiunge Molins nei suoi periodi in carcere "non aveva mai dato segni di radicalizzazione". A gennaio si era recato in Algeria dove,era sua "intenzione sposarsi".Si valuta,conclude Molins, se Cheurfi "avesse avuto dei complici".
Condividi