Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-e3382600-3f81-4b1d-a39c-4d261f103f7d.html | rainews/live/ | (none)
TENDENZE

Milano capitale della penoplastica

La nuova moda maschile dei ritocchi intimi

La chirurgia estetica non ha confini e a Milano alcuni uomini ricorrono al bisturi per aumentare la "taglia" dentro gli slip. Trecento interventi l'anno in un centro milanese specializzato

Condividi
La nuova ossessione degli uomini non riguarda l’altezza, il peso o i muscoli, ma una dimensione tutta personale, quella del proprio organo riproduttivo, che spinge alcuni ragazzi a sottoporsi ad un intervento di penoplastica.
 
I numeri parlano chiaro e mostrano un trend in crescita del 20-25% l'anno. Il Centro di medicina sessuale di Milano esegue 20-30 interventi ogni mese, e nel 2013 sono state compiute quasi 300 operazioni.
 
Il sesso forte insegue il mito delle dimensioni perfette per stupire la partner e soprattutto gli amici. "C'è chi ha un problema anatomico reale - ha spiegato Alessandro Littara, responsabile della struttura milanese - però c'è anche chi ha un blocco psicologico e pensa di trasformarsi in latin lover guadagnando centimetri in lunghezza o diametro". E addirittura "c'è chi arriva con richieste ben precise: 'Lo vorrei come quell'attore'".
 
"Il boom di richieste ha contagiato i Paesi emergenti - ha affermato Littara - L'economia cresce, i costumi cambiano" e ciò che prima sembrava superfluo diventa indispensabile.
 
Una chirurgia, quella dei 'ritocchi intimi', in cui l'Italia fa scuola nel mondo e Milano è la capitale del “sex design” con la fallo plastica e il ringiovanimento vaginale.
 
Condividi