Ultim'ora

Condividi
18.21 C'è stato solo un tentativo, ma non l' accesso alle caselle di posta elettronica degli ex premier Renzi e Monti e del presidente della Bce, Draghi. Lo ha accertato la polizia postale nel quadro degli accertamenti sulla presunta attività di hackeraggio da parte dei fratelli Occhionero. Quindi, secondo quanto si è appreso, non sono stati "infettati" i telefoni cellulari di Renzi, Monti e Draghi.
Condividi