Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-ea6954e6-d4b7-4e61-8578-2b797c429082.html | rainews/live/ | true

Huthi a Riad: potremmo colpire ancora

Condividi
12.54 Gli insorti yemeniti huthi, considerati vicini all'Iran che hanno rivendicato gli attacchi alle installazioni petrolifere saudite sabato scorso, avvertono le compagnie petrolifere straniere e i loro dipendenti di "stare lontani dalle raffinerie di Abqaiq e Khurais". Questi obiettivi,si legge nel comunicato firmato dal generale Yahya Saria, portavoce delle forze huthi, "sono ancora nel nostro mirino...possiamo colpire questi e altri obiettivi sauditi quando vogliamo".Così la tv Al Masirah, che trasmette da Beirut.
Condividi