Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-Istituto-Spallanzani-di-Roma-0f47d097-f875-43e5-9710-a56edb85062b.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Il bollettino

Coronavirus, Istituto Spallanzani di Roma: 88 ricoverati, di cui 41 positivi

D'Amato: Nel Lazio 18 casi positivi nelle ultime 24 ore. Dato più basso dal 10 marzo, con un trend allo 0,2%

 

Condividi
In questo momento sono ricoverati all'Istituto nazionale per le malattie infettive 'Lazzaro Spallanzani' di Roma 88 pazienti, di cui 41 positivi a Covid-19 e 47 sottoposti a indagini.

Undici pazienti necessitano di supporto respiratorio, informa l'ospedale nel bollettino odierno.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 448, aggiunge l'Inmi.

D'Amato: Nel Lazio 18 casi positivi nelle ultime 24 ore. Dato più basso dal 10 marzo
Oggi registriamo un dato di 18 casi positivi nelle ultime 24 ore. Si tratta del dato più basso dal 10 marzo, con un trend allo 0,2%". Così l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, al termine dell'odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. "Il numero dei guariti nelle ultime 24 ore - precisa l'assessore -  è cresciuto di 65 unità, portando il numero totale a 3.350. I decessi sono stati 3, ai quali si aggiungono 4 recuperi di notifiche".

Dai dati forniti nel bollettino si evince che i nuovi positivi registrati a Roma città nelle ultime 24 ore sono stati 5, sui 18 complessivi della Regione. Il numero di tamponi totali finora eseguiti nella regione sono stati circa 231mila. Nel dettaglio, nell'Asl di Latina non si registrano nuovi casi positivi, deceduto un uomo di 85 anni, 10 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare; nell'Asl di Frosinone ci sono 2 nuovi casi positivi, nessun decesso, 8 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare; nell'Asl di Viterbo non si registrano nuovi casi positivi, nessun decesso, 35 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;nell'Asl di Rieti risultano 2 nuovi casi positivi, nessun decesso, 3 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
 
Condividi