Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-la-Val-dAosta-vieta-ingresso-ai-non-residenti-1e524b4c-0eed-4715-8833-0c6f6f4b6154.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L'emergenza sanitaria

Coronavirus, la Valle d'Aosta vieta l'ingresso ai non residenti

L'ordinanza del presidente della Regione chiede inoltre a quelli presenti di rientrare nei propri domicili

Condividi
Il presidente della Regione Valle d'Aosta, Renzo Testolin, ha emanato un'ordinanza che vieta l'ingresso in Valle d'Aosta ai non residenti e invita quelli presenti a rientrare a casa. 

Quattro i pazienti in Rianimazione, i ricoverati sono 36
Sono due i casi positivi al coronavirus Covid-19 che sono ricoverati in Rianimazione all'ospedale Parini di Aosta. Per altri due, sempre in Rianimazione, si attende l'esito del tampone. Lo ha comunicato l'Unità di crisi. In totale sono 36 i ricoverati mentre 20 contagiati sono in isolamento domiciliare. In totale sono stati effettuati nella regione alpina 262 tamponi, dei quali 90 sono in attesa di esito da parte dell'ospedale Amedeo di Savoia di Torino. Infine sono 799 le persone per le quali i sindaci hanno predisposto un'ordinanza per "isolamento domiciliare precauzionale", sotto sorveglianza medica, così i loro familiari e le persone con le quali hanno avuto contatti stretti. 
Condividi