MONDO

Un'operazione da 1,29 miliardi di dollari

Da Usa via libera alla vendita di bombe intelligenti all'Arabia Saudita

Le armi dovrebbero essere usate nella lotta all'Isis in Siria e contro i ribelli nello Yemen

Condividi
Gli Stati Uniti hanno dato il via libera alla vendita di migliaia di bombe intelligenti all'Arabia saudita per un valore di 1,29 miliardi di dollari. Le armi dovrebbero servire sia per la guerra contro i ribelli in Yemen che per continuare i bombardamenti in Siria contro il gruppo dello Stato islamico.

La vendita riflette l'impegno del presidente Barack Obama di rafforzare il sostegno militare americano all'Arabia Saudita e gli altri alleati sunniti del Consiglio di cooperazione del Golfo. 

Adesso la decisione è stata sottoposta al Congresso americano che ha 30 giorni di tempo per dare il via libera, anche se raramente
Capitol Hill ha bloccato la vendita di armi. 
Condividi