Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Da-oggi-il-social-avvisa-gli-utenti-coinvolti-in-Cambridge-Analytica-5c552b4f-8de1-4c08-bcb1-26eab98ea277.html | rainews/live/ | (none)
TECH

Furto di dati

Da oggi il social ‘avvisa’ gli utenti coinvolti in Cambridge Analytica

In tutto il mondo saranno 87 milioni coloro che riceveranno l’alert relativo all’utilizzo dei loro dettagli personali, in Italia sono oltre 214mila

Condividi
A partire da oggi Facebook avviserà gli utenti che sono stati interessati dallo scandalo Cambridge Analytica. Secondo i numeri rilasciati nei giorni scorsi dalla società, in tutto il mondo sono 87 milioni, mentre in Italia ammontano a 214mila 134. A partire dalla serata e gradualmente in tutti i paesi del mondo, le persone interessate riceveranno un 'alert' che rimanderà ad un testo di spiegazioni. Potranno anche capire quali dei loro dati sono stati potenzialmente condivisi.

Al di là di questo avviso rivolto solo agli utenti interessati dal caso Cambridge Analytica, sempre a partire da oggi la piattaforma invierà a tutti gli utenti un messaggio che rimanda alle impostazioni delle loro applicazioni. "gli utenti Saranno in grado di rimuovere le App che non vogliono più. Riteniamo che queste modifiche consentiranno di proteggere meglio le informazioni delle persone", come ha spiegato nei giorni scorsi Mike Schroepfer, Chief technology officer di Facebook.
Condividi