Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Dallas-Barack-Obama-da-Varsavia-Attacco-feroce-calcolato-e-orribile-f1b460c0-73b6-4f68-8aeb-4cc62e8b9dfb.html | rainews/live/ | true
MONDO

Tensione in America

Dallas, Barack Obama da Varsavia: "Attacco feroce, calcolato e orribile"

Il Presidente dal Vertice Nato in corso in Polonia: "Nesssuna giutificazione, sarà fatta giustizia"

Condividi

 A Dallas è stato condotto "un attacco feroce, calcolato e orribile" contro la polizia. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama in una dichiarazione da Varsavia, dove si trova per partecipare al vertice della Nato e dove
ha incontrato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ed il presidente del Consiglio Ue Donald Tusk. "Non c'è nessuna giustificazione, sarà fatta giustizia", ha detto ancora il Presidente.

Un agguato di tipo militare
Non è ancora definitivo il bilancio del tragico tiro al bersaglio che ha seminato il terrore a Dallas, in Texas. 5 agenti di polizia sono stati uccisi,altri 6 feriti.

In città era in corso una manifestazione per protestare contro la violenza della polizia sugli afroamericani e la recente, nuova ondata di omicidi quando sarebbero entrati in azione non meglio identificati "cecchini", che hanno aperto il fuoco contro gli agenti, uccidendone 5 e ferendone altri 6 in modo grave.
Condividi