Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Deutschland25-google-racconta-i-figli-del-muro-idee-giovani-tedeschi-germania-acb6abd4-418d-4bcb-8e1f-45d439a8f89f.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Il progetto online

#Deutschland25, google racconta i figli del muro

Che cosa sognano i giovani tedeschi? Come sono cresciuti senza muro? Quali sono i loro valori? Le risposte in una pagina web

Una schermata da #Deutschland25
Condividi
Ninon aiuta gli stranieri nuovi in Germania a integrarsi, con un corso di cucina. Thekla e Pola invece prestano costosi vestiti in un negozio che è una sorta di armadio condiviso tra amiche: lo si usa pagando un piccolo contributo. Omer e Melissa sono invece gli autori di un blog turco-tedesco. Solo uno spaccato di chi sono i tedeschi cresciuti senza muro, quei ragazzi che oggi hanno 25 anni.

Uniti da sogni e aspirazioni
Sogni, aspirazioni, ideali. Sono tutti in una bacheca virtuale che li unisce tutti, città per città: l'ha pensata google, con il progetto #Deutschland25 (qui la versione in inglese). Sul sito ci sono 25 interviste ad altrettanti ragazzi, più o meno coetanei: una linea li unisce, da una città all'altra.

Il progetto interattivo
Tutti possono partecipare e scrivere qualcosa di sé su temi suggeriti dalla pagina: dall'istruzione, all'ecologia, all'integrazione con gli stranieri. E così, con il sito, una linea unisce l'idea di Pola e Thekla a qualcuno che vive a Monaco, ad Amsterdam e a Londra. Chissà che non ne nasca una catena europea. 
Condividi