Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Di-Maio-reddito-di-cittadinanza-f1479005-ec3f-4dec-a752-740380087829.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Ospite a Carta Bianca

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza ci sarà, o sarà un problema per questo governo"

Condividi
La manovra dovra' contenere anche il reddito di cittadinanza altrimenti si aprira' un problema per il governo. Lo ha detto a Carta Bianca su Rai Tre Luigi Di Maio, vice presidente del Consiglio e leader del Movimento 5 stelle.

"O c'e' o c'e' un grande problema per questo governo. Lo facciamo tenendo i conti in ordine, ma lo facciamo", ha ribadito, assicurando che questa legge di Bilancio "manterra' le promesse". La manovra, ha insistito, sara' "coraggiosa" e "oltre al tema della flat tax ci sara' anche quello del superamento della legge Fornero e il reddito di cittadinanza".

"C'è accanimento dei potentati verso di noi"
"Prima respingono migranti e poi vogliano farci la lezioncina. Lo stesso vale per l'Onu- ha detto Di Maio- Se vogliamo seguire la logica la stessa procedura va attivata verso altri paesi. Quando abbiamo chiesto ad altri paesi di prendersi una quota di migranti anche la Francia ha chiuso i porti. Credo ci sia accanimento vero contro questo governo. I potentati hanno paura".

Orban, "le sanzioni non siano solo per Ungheria"
"Non abbiamo mai fatto segreto del fatto che Orban sia quanto di pi lontano da noi ma su questa votazione bisogna dire che si vota una procedura verso un Paese che non rispetta i ricollocamenti. Io spero che ci siano altre procedure contro altri paesi che si stanno comportando come Orban. Anche Macron fa respingimenti e anche la Germania".

Fondi Lega, "nessuna divisione con Di Battista"
"Le parole di Di Battista sulla restituzione dei 49 milioni? Non vedo dove sia la notizia. E' chiaro che questi soldi vadano restituiti. Non ci crea imbarazzi di governo, si parla di fatti dell'epoca di Belsito" ha precisato,"lLa magistratura ha gli strumenti per riprendersi i soldi ma quei soldi vanno restituiti anche se Salvini non li ha. Si parla di strumenti come la rateizzazione. Che i soldi debbano tornare non lo dice solo la sentenza ma anche i cittadini. Una soluzione va trovata senza criminalizzare l'attuale classe dirigente" ha aggiunto.
Condividi