Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Donna-cubana-di-26-anni-trovata-morta-in-una-villa-Borgarello-Pavia-strangolata-cae06838-dc10-4fb9-a5cc-65d4ea07b790.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Indagano i carabinieri

Donna cubana di 26 anni trovata morta nel Pavese, si tratterebbe di omicidio-suicidio

Il presunto killer dopo essere fuggito si è ammazzato sparandosi nelle campagne alle porte di Pavia

Condividi
Una cubana di 26 anni è stata uccisa oggi pomeriggio in una villa di Borgarello (Pavia) dove lavorava come colf. ​E il presunto killer, un uomo di 48 anni, proprietario dell'abitazione, dopo aver ucciso la donna che viveva con lui, si è allontanato in sella al suo scooter, ha raggiunto una zona in aperta campagna alle porte di Pavia e si è tolto la vita,sparandosi. 

 Al momento i carabinieri, che indagano sul caso, non hanno ancora avuto modo di accertare se tra i due fosse in corso una relazione o se il loro fosse invece solo un rapporto tra datore di lavoro e dipendente.
 
La donna sarebbe stata strangolata. A trovare il cadavere della donna è stato un parente, preoccupato del fatto che la 26enne non rispondeva al telefono. A quel punto sono subito scattate le ricerche del 48enne. Poco dopo il cadavere dell'uomo è stato ritrovato in campagna. 
Condividi