Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Due-cadaveri-trovati-in-una-casa-nel-Brindisino-forse-omicidio-suicidio-8c3a6030-8201-4793-a7a7-8cceb059ed29.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Ceglie Messapica

Due cadaveri trovati in una casa nel Brindisino, forse un duplice omicidio

Corpi di una donna e di un uomo, accanto un coltello

Condividi

I cadaveri di due persone, un uomo e una donna entrambi rumeni sulla cinquantina, sono stati trovati in una abitazione di Ceglie Messapica. In particolare, il corpo della donna è stato rinvenuto in cima alla rampa delle scale che conducono all’ingresso della casa, quello dell'uomo, accanto al quale è stato trovato un coltello, all’interno. 

I contorni della vicenda sono ancora poco chiari. A quanto si apprende, potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio o di un duplice omicidio. 

Sono stati i vicini a chiamare le forze dell'ordine dopo aver sentito le urla della donna. Le due vittime non hanno legami di parentela. Il marito della donna, anche lui romeno, è arrivato dalla provincia di Bari dove lavora come bracciante agricolo, stesso mestiere che svolgeva sua moglie. I carabinieri stanno cercando di ricostruire l'accaduto. Sul luogo è in corso una ispezione del medico legale Antonio Carusi,alla presenza del sostituto procuratore di turno Livia Orlando.

Condividi