Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Duvan-Zapata-Mancini-Gasperini-Pasalic-Pinamonti-1fbf0d90-4cc1-4b21-bbde-34d9e758a20e.html | rainews/live/ | true
SPORT

Serie A, ventesima giornata

Zapata show (4 reti), Atalanta in scioltezza a Frosinone: 0-5

Allo 'Stirpe' va in scena un autentico monologo dei nerazzurri, che aprono la goleada con Mancini. Poi si scatena il colombiano che spazza via i ciociari, penultimi e mai in partita, con una strepitosa quaterna

Condividi
Senza storia il lunch match dello ‘Stirpe’: l'Atalanta passeggia (0-5) contro un Frosinone - penultimo in classifica e mai vittorioso in casa - davvero inconsistente. Partita-spettacolo per uno scatenato Duvan Zapata, autore di ben quattro gol. Sorride Gasperini: la sua squadra gioca a memoria ed è sempre più in zona Europa.
Gara subito in mano agli orobici. Al 7' chance fallita da Zapata, all'11' stacco vincente di Mancini servito da Pasalic. Il croato (bel primo tempo) cerca la rete al 36' (Sportiello si oppone) e prima del riposo inventa il cross per il raddoppio aereo di Duvan Zapata (44’).

Ciociari in grande affanno e definitivamente a picco in avvio ripresa (47'): Djimsiti crea, il colombiano Zapata non perdona. Pinamonti sfiora l'1-3 con un pallonetto fuori di poco (unico vero spunto offensivo dei ciociari), poi è ancora monologo nerazzurro e prosegue soprattutto… lo Zapata show: 0-4 al 64', 0-5 al 73', per un totale di 14 reti stagionali che gli regalano l'aggancio a Cristiano Ronaldo sul trono dei bomber di Serie A. Tanta, tantissima roba.       
Condividi