Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Elezioni-Gentiloni-mi-candido-a-Roma-ma-continuano-i-miei-impegni-di-governo-d0f757cb-1356-4932-8b8f-a096cf9a055f.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Verso il 4 marzo

Elezioni, Gentiloni: mi candido a Roma, ma continuano i miei impegni di governo

"Coalizione con le liste Più Europa, Civica Popolare e Insieme"

Condividi
"Ho deciso di candidarmi nel Collegio uninominale di Roma 1 alla Camera dei Deputati, accettando la proposta del mio partito. Spero di contribuire al risultato del Pd e della coalizione con le liste Più Europa, Civica Popolare e Insieme". Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio, lo scrive su Facebook.

"La mia sarà naturalmente una campagna elettorale particolare. Sarò impegnato per far vincere il mio partito, come sempre hanno fatto i Presidenti del Consiglio. Ma lo farò senza sottrarre nulla agli impegni di Governo che restano fondamentali anche in queste settimane e che è mio dovere assolvere", aggiunge Gentiloni.

"Conto sulla comprensione degli elettori per il fatto che non mi sarà possibile essere presente ovunque e in tutte le occasioni. Il Collegio Roma 1 non è considerato un Collegio 'sicuro'. Di sicuro però è la parte della città in cui abito da una vita e dove (momentaneamente) lavoro. Rappresentarla in Parlamento sarebbe una responsabilità e un onore", conclude.
"Forza Paolo!". Matteo Renzi, segretario del Partito democratico, saluta così su Facebook e
Twitter l'annuncio del presidente del Consiglio. Il segretario Dem rilancia sui social il post del premier. "Bravo Paolo, un esempio per tutti", scrive su Twitter il presidente del Pd, Matteo Orfini.
Condividi