Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Expo-alle-mamme-perche-allattare-al-seno-9a00ebb2-cee5-45af-aea9-f1b450861f37.html | rainews/live/ | (none)
FOOD

Nutrire il pianeta

Expo alle mamme: perché allattare al seno

Il ministro della Salute Lorenzin: "Attenzione del ministero ancora più forte nell'anno dell'Esposizione". A Milano in arrivo anche la campagna itinerante "Mamma, che latte!"

Foto Thinkstock
Condividi
Per una mamma il primo atto d'amore nell'accudimento dei figli è nutrirli con il proprio latte. Nutrire il pianeta - tema dell'Expo - comincia dunque dalla promozione del primo cibo della vita: il latte materno.

"L'attenzione del ministero e mia personale per il tema dell'alimentazione del lattante con il latte materno e per la promozione di questa meravigliosa pratica offerta dalla natura non può che essere ancora più forte nell'anno e nella città dell'Esposizione", ha detto sabato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, madre in attesa di 2 gemelli.

A Milano è in arrivo, per favorire la consapovelezza sul tema, la campagna itinerante "Mamma, che latte!" a favore dell'allattamento al seno. "I dati - ricorda il ministro - ci dicono che le mamme italiane non allattano secondo le indicazioni degli esperti e vanno quindi supportate ed incoraggiate a farlo".

L'allattamento è un "gesto semplice"
Il tour arriva in 2 piazze del Capoluogo lombardo, con una settimana di iniziative dedicate dal 18 al 24 maggio. L'allattamento al seno è un "gesto semplice rafforza il legame straordinario e strettissimo tra mamma e bambino stabilito durante la gravidanza, e fornisce al neonato l'alimento migliore per la sua crescita", sottolinea Lorenzin.

Perché allattare al seno
"Il latte materno è facilmente digeribile e contiene tutti i nutrienti nelle giuste proporzioni necessari alla crescita e allo sviluppo del neonato", ma anche "anticorpi e altri fattori protettivi che aiutano il bambino a combattere le infezioni. Allattare al seno fa bene alla mamma e al bambino, e capire il valore di questo gesto significa apprendere l'importanza che la corretta alimentazione riveste sin dai primi momenti di vita".

Bebè con il latte materno
Il ministero, in linea con le indicazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità, raccomanda che i bebè siano allattati esclusivamente al seno fino a 6 mesi. La pratica può continuare poi, con gli adeguati alimenti complementari, fino a che madre e figlio lo desiderino, anche dopo l'anno di vita.

Le iniziative
La campagna si rivolge soprattutto alle future mamme, alle neomamme e al personale specializzato che opera nel settore, e durante ogni tappa viene realizzata in collaborazione con le strutture sanitarie locali e le associazioni attive sul territorio. Gli appuntamenti milanesi sono in programma da lunedì 18 a mercoledì 20 maggio in piazza XXV Aprile, e da giovedì 21 a domenica 24 maggio in piazza Beccaria.
Condividi