Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Expo-i-sapori-della-Spagna-3e19bbb8-f715-4f68-9b2a-efe418203346.html | rainews/live/ | (none)
FOOD

Tapas e non solo. La ricchezza della gastronomia iberica

Expo, i sapori della Spagna

"Coltivando il futuro". Un padiglione quello spagnolo che rappresenta tutta la ricchezza del proprio territorio invitando i visitatori di Expo in un viaggio nelle sue diverse regioni, dove convivono tradizione e innovazione   

Condividi
"Coltivando il futuro" è il motto della Spagna che con la cerimonia del National day all'Expo Center ha inaugurato la "sua" giornata alla presenza del Presidente del Governo della Spagna Mariano Rajoy accolto dal Ministro dell' Interno Angelino Alfano e dal Commissario Generale di Expo 2015 Bruno Pasquino.
 
Un padiglione quello spagnolo che rappresenta tutta la ricchezza del proprio territorio invitando i visitatori di Expo in un viaggio nelle sue regioni. All’ingresso una valigia gigante,  5x4 m,  installazione audiovisiva dell'artista catalano Antoni Miralda. I "viaggiatori" accedono al padiglione dove trovano altre 20 valigie con altrettante proposte visive, ognuna dedicata a un alimento. Sono postazioni interattive dove mettersi alla prova con domande sull'alimentazione prima di visitare la mostra " Il linguaggio del sapore". In questa area ciascuno diventa cuoco e viaggia sia tra i paesaggi e sia tra i più rappresentativi aspetti della produzione agroalimentare spagnola.
 
Il padiglione si sviluppa su un lotto di 2533 metri quadri ed è stato disegnato dallo studio B720 Arquitectos guidato da Fermín Vazquez. Una struttura aperta, accogliente dove spazi interni ed esterni si compenetrano. Nella parte all’aperto ci si può rilassare tra il patio degli aranci, simbolo dell'identità iberica, nel chiringuito e l’auditorium . L’idea della convivenza tra tradizione e innovazione prende corpo in due grandi caseggiati affiancati parallelamente, uno composto di strutture in legno e l’altro in acciaio, ognuno dei quali contiene i prodotti nella 'Tienda', spazi espositivi e materiali illustrativi a tema.
 
I temi Expo sono declinati in tre aree - territorio, prodotti, gastronomia - rese accoglienti e interattive. Il messaggio unificante del “linguaggio del gusto” viene offerto ai visitatori attraverso diversi tipi di esperienze, come ad esempio l’uso di QR code e scenografie digitali, animazioni tematiche, aree in cui si cucina, giardini idroponici, negozi e un orto didattico. Infine, i visitatori possono gustare i piatti tipici della cucina iberica grazie a un tapas bar e a un ristorante.
 
L'intera struttura spagnola è stata realizzata con materiali sostenibili e moduli prefabbricati, smontabili a fine manifestazione.
 
 
Condividi