Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Fca-Marchionne-a-Pomigliano-nuove-auto-la-Panda-va-via-nel-2019-2020-d70a9194-0d16-4326-bb02-ea18a518de1b.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Salone dell'Auto di Ginevra

Fca, Marchionne: Panda via da Pomigliano nel 2019-2020. Stabilimento ha capacità di fare altre auto

"L'idea dell'azienda è mantenere in Italia la produzione solo dei modelli premium. Lascerò Fca alla fine del 2018".

Condividi
"La Panda andrà altrove, ma non ora, intorno al 2019-2020. Lo stabilimento di Pomigliano ha la capacità di fare altre auto". Così l'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, al Salone dell'Auto di Ginevra.

La prossima versione della Panda sarà prodotta all'estero, perché l'Italia si concentrerà sulla produzione dei marchi premium di Fca. Ha aggiunto l'amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles. "Ci deve andare di natura, ma ci vorrà tempo quindi non chiedetemi quando arriverà, comunque non entro la fine del piano" al 2018, ha aggiunto. "La prossima versione andrà a finire altrove, intorno al 2019-2020", ha proseguito Marchionne, ricordandosi di aver annunciato che lascerà la guida del gruppo Fca con l'assemblea del 2019: "Io non ci sarò, o ci sarò solo in parte". Ha poi precisato: "Lascerò Fca alla fine del 2018". "Che giudizio do su di me? Lascio agli altri cuochi giudicare, posso dire che a casa mia non si muore di fame", ha scherzato Marchionne che prima aveva giudicato Tavares un ottimo cuoco.

Marchionne ha garantito comunque il mantenimento dei livelli occupazionali a Pomigliano:"Ci abbiamo messo tanto a ripulire la produzione italiana per concentrarci sul segmento premium. Alfa, Maserati e Jeep si possono produrre in Italia". 

Marchionne: finche ci sarò io non venderemo brand
"Non lo faremo. Quando me ne andrò farete quello che vorrete. Finchè ci sono io no". e su Gm ha risposto "Non chiudo mai nessuna porta, impossibile chiudere la porta con Gm perchè non si è mai aperta. Ho bussato e non ho avuto risposta. Potrei bussare di nuovo o bussare ad altre porte. Se utile per il business lo farei". "La Joint venture con Psa? Se dovessi avere problemi con Psa lo direi in conferenza stampa? Sevel sta tranquillissima, lo stabilimento sta bene. Io non ho intenzione di fare niente fino al 2020, ma entro settembre di quest'anno call per riprenderci tutto". E  l'amministratore delegato di Fca ha precisato che l' "Alfa ha un grande futuro, i primi risultati arriveranno nel 2018-2019, non li vedrò io. È stato un grande sforzo, non solo finanziario, siamo contenti di quanto fatto tecnicamente con la piattaforma con Giulia e Stelvio, ora bisogna completare la gamma".

Ferrari: Marchionne, resto fino al 2020-2021
Sergio Marchionne resterà in Ferrari fino al 2021, quindi dopo il termine del 2019 fissato per l'uscita da Fca. Lo ha confermato durante la conferenza stampa. "Se voglio prendere tutti gli incentivi devo rimanere per forza dopo il 2019 - ha detto - li' non mi pagano un tubo, ho solo gli incentivi. Il mio termine finale è il 2021". 
Condividi