Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Fonti-Palazzo-Chigi-no-screzi-Salvini-parla-da-leader-politico-11dccd42-b44f-43c5-9dda-6d658e3efb16.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Fonti Palazzo Chigi: no screzi, Salvini parla da leader politico

"Come Di Maio. Loro pongono temi, ministri precisano"

Condividi
Nel governo "non c'è nessuno screzio". E' quanto assicurano fonti di Palazzo Chigi, dopo gli scambi di dichiarazioni tra Matteo Salvini e i ministri della Difesa Elisabetta Trenta e delle Infrastrutture
Danilo Toninelli.

Entrambi nelle ultime ore sono intervenuti pubblicamente per precisare alcune affermazioni del ministro dell'Interno, sottolineando le loro competenze.

"E' giusto - spiegano le fonti di governo - che Salvini parli anche da leader politico ed è altrettanto giusto che un ministro possa sottolineare la sua competenza. C'è assoluta comprensione del fatto che ci sono due leader politici, Salvini e Di Maio, che hanno bisogno di porre i loro temi e ministri che devono sottolineare il loro ruolo. Non c'è però nessuno screzio".

Questo 'schema', peraltro, sottolineano le stesse fonti, è destinato a durare. "E' una cosa - concludono le fonti - che per come è fatta questa coalizione sarà naturale: chi ha un ruolo politico forza, chi ha un ruolo istituzionale puntualizza".
Condividi