Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Fonti-saudite-confermano-attacco-con-droni-dei-ribelli-Houthi-impianto-petrolifero-di-Shaybah-5757fbd8-34e6-4fc6-8665-5cc732998cb4.html | rainews/live/ | true
MONDO

La guerra in Yemen

Fonti saudite confermano l'attacco con droni dei ribelli Houthi all'impianto petrolifero di Shaybah

Fonti di Riad citate dall'agenzia Europa Press parlano di danni "minori" per le strutture dopo un incendio in un impianto per il gas. Le fiamme sono state presto domate. Secondo le stesse fonti non ci sono state ripercussioni per la produzione di petrolio

Condividi
I ribelli sciiti Houthi attivi in Yemen hanno lanciato un attacco con droni contro impianti petroliferi a Shaybah, nell'est dell'Arabia Saudita, non lontano dal confine con gli Emirati Arabi Uniti.

Lo ha riferito la tv degli Houthi, al-Masirah, secondo cui per l'attacco sarebbero stati impiegati "dieci droni". Nel mirino sarebbero finiti il "giacimento petrolifero e una raffineria".

Il sito di Shaybah è gestito da Saudi Aramco. E fonti saudite hanno confermato l'attacco: citate dall'agenzia Europa Press, parlano di danni "minori" per le strutture di Shaybah dopo un incendio in un impianto per il gas. Le fiamme sono state presto domate. Secondo le fonti non ci sono state ripercussioni per la produzione di petrolio. Non ci sono vittime.
Condividi