Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Francia-profanata-la-stele-della-sinagoga-a-Strasburgo-antisemitismo-716c402e-81e2-431f-9148-6f7c723a0351.html | rainews/live/ | true
MONDO

Aperta un'inchiesta

Strasburgo, vandalizzata la stele dell'antica Sinagoga. Il comune: "Nuovo atto antisemita"

Sul monumento si legge: "Qui si ergeva dal 1989 la sinagoga di Strasburgo, incendiata e distrutta dai nazisti il 12 settembre 1940"

Condividi
La stele commemorativa dell'antica sinagoga Les Halles, nel centro di Strasburgo, è stata profanata questa notte. Lo ha annunciato il comune della città nell'est della Francia. Il monumento commemorativo dell'incendio appiccato dai nazisti il 30 settembre 1940 all'antica sinagoga è stato buttato giù dal piedistallo. Un passante, attorno alle 9, ha segnalato il danno e le forze dell'ordine sono giunte sul posto. Aperta un'inchiesta. 

Sul monumento si legge: "Qui si ergeva dal 1989 la sinagoga di Strasburgo, incendiata e distrutta dai nazisti il 12 settembre 1940".

Il comune parla di "un nuovo atto antisemita". La stele, rovesciata dal suo zoccolo, "è stata vandalizzata nella notte. È un evidente nuovo atto di antisemitismo nella nostra città", ha scritto sulla sua pagina Facebook Alain Fontanel, primo vice sindaco di Strasburgo. "Facciamo tutto il possibile insieme alle forze di polizia perché i responsabili siano arrestati", ha aggiunto. 

"La storia purtroppo si ripete", ha scritto su Facebook Alain Fontanel. La sinagoga era stata inaugurata 120 anni fa e fu distrutta dai nazisti nel settembre del 1940; i resti furono poi bombardati negli anni successivi, ricorda il sindaco.
Condividi