Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Gaza-altri-razzi-su-Israele-Portavoce-militare-colpite-strutture-Hamas-d6cb0ade-63b9-4c8f-bd8d-e5c30ad5332e.html | rainews/live/ | true
MONDO

Medio Oriente

Gaza: altri razzi su Israele, oltre 400 da ieri. Portavoce militare: colpite 50 strutture Hamas

Condividi
Continua la pioggia di razzi da Gaza verso tutto il sud di Israele: dopo una breve pausa in nottata, i lanci sono ripresi questa mattina. Da ieri ad adesso, secondo la Radio Militare, sono stati oltre 400.   

L'aviazione israeliana, in risposta, ha effettuato circa 50 attacchi nella Striscia (150 da ieri), colpendo postazioni di Hamas e di altre fazioni palestinesi, tra cui anche un tunnel.

Il portavoce dell'ala militare di Hamas ha minacciato di colpire Beersheba e Ashdod se Israele persiste nella sua "aggressione" sulla Striscia. Anche la jihad islamica ha fatto eco al comunicato di Hamas sostenendo che le fazioni palestinesi hanno la capacità di continuare la loro offensiva.

Il premier Benyamin Netanyahu ha convocato questa mattina una riunione del Consiglio di Difesa per esaminare la situazione in corso a Gaza. Israele ha ammonito Hamas che continuerà ad attaccare nella Striscia se continueranno "attacchi intenzionali contro civili israeliani".

"Hamas sta cercando di cambiare le regole del gioco - ha detto il portavoce del ministero degli Affari esteri, Emmanuel Nahshon- e usa i cittadini israeliani come ostaggi del terrore allo stesso modo di come tratta la propria popolazione a Gaza.
Condividi