Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Genova-dieta-vegana-bimba-di-2-anni-ricoverata-in-rianimazione-d810566f-85d5-403f-aabd-0029e0bf6ce0.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

La bambina è in cura all'ospedale Gaslini di Genova

Genova, dieta vegana: bimba di 2 anni ricoverata in rianimazione

Probabilmente c'è la dieta rigorosamente vegana dei genitori alla base della malnutrizione della bimba ricoverata a Genova. La piccola era nettamente sottopeso e aveva una grave carenza di vitamine

Condividi
Ricoverata in ospedale a causa della dieta vegana della madre. Probabilmente c’è proprio l’alimentazione ferrea dei genitori dietro al ricovero in rianimazione di una bambina di due anni, portata d’urgenza all’ospedale Gaslini di Genova a causa di una grave carenza di vitamine e proteine.
 
La bimba infatti aveva bassissimi valori di emoglobina nel sangue e aveva un peso nettamente inferiore alla norma: fattori che, associati a carenze di vitamine fondamentali come la B12, comportavano il rischio di conseguenze soprattutto neurologiche ma anche muscolari gravi.
 
Dopo alcuni giorni passati in terapia di emergenza, i valori sono migliorati e la bimba è stata trasferita nella clinica pediatrica. I medici hanno così scoperto che i genitori sono entrambi rigidamente vegani: a casa loro non entra alcun cibo di provenienza animale e anche se la mamma ha allattato al seno per molto tempo la figlia, il suo latte era scarsamente nutriente.
 
I genitori hanno assicurato di "essere premurosi e di aver seguito un regime in grado di soddisfare i bisogni della neonata". Intanto a seguire l'evoluzione del quadro clinico della piccola, è il professore Mohamed Maghnie, direttore dell'unità operativa di endocrinologia clinica e sperimentale dell'ospedale Gaslini. La direzione sanitaria dell'istituto pediatrico genovese per motivi di privacy mantiene il più stretto riserbo sulla vicenda. Il caso è stato segnalato agli assistenti sociali e sulla vicenda potrebbe intervenire anche il Tribunale dei Minori.
Condividi