Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Giubileo-Sabella-da-Roma-piu-controlli-di-quelli-previsti-2002f60e-a5ad-4cae-8133-cca188c7a752.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Giubileo straordinario

Roma, Cantone e Marino firmano le linee guida per gli appalti

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino e il presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone, hanno firmato un protocollo contenente le linee guida per verificare la correttezza e la trasparenza degli appalti e dei lavori per il Giubileo che inzia il prossimo 8 dicembre

Condividi
Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, e il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, hanno siglato le linee guida per i controlli sugli appalti per il Giubileo. "Con il presidente Cantone abbiamo sottoscritto le linee guida scelte per verificare la correttezza e trasparenza di tutti i lavori per il Giubileo", ha spiegato Marino al termine dell'incontro. "Al momento le cifre" per la realizzazione dei lavori per il Giubileo "sono quelle votate in giunta ad agosto e quindi, per ora, non ci sono variazioni". Così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, risponde a chi gli chiede se ci siano novità sullo stanziamento di ulteriori risorse rispetto ai cinquanta milioni di euro già finanziati.

"Il nostro non è un tutoraggio ma un controllo sugli appalti che era già previsto per l'Expo e che il governo ha ritenuto di estendere anche agli appalti del Giubileo", ha detto il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone. "Ci occuperemo degli appalti e non del resto", ha assicurato Cantone spiegando che la vigilanza dell'Anac si effettuerà su tutti i 33 interventi previsti e "anche se poi dovessero essercene degli altri ma sempre connessi al grande evento del Giubileo". Le linee guida sottoscritte oggi "sono le stesse di Expo - ha precisato il presidente dell'Anticorruzione - che individuano i criteri attraverso cui noi attiveremo i controlli sugli atti, e che devono essere i più veloci possibili per evitare di perdere tempo perché il tempo è pochissimo".

Sabella: "Poco tempo per realizzare le opere"
"Spero ci siano i tempi per realizzare le opere, per controllarle i tempi li troviamo. Il problema più complicato è invece avere i tempi per realizzarle perchè siamo veramente all'ultimo minuto utile". Così l'assessore alla Legalità, Alfonso Sabella, al termine della firma delle linee guida sugli appalti per il Giubileo tra il Comune e l'Anac.
Condividi