Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Giubileo-padre-Lombardi-Rapporti-sereni-con-Italia-9ad3f7db-387c-4e68-b156-fd59db6668f0.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

La polemica sul viaggio del sindaco Marino negli Usa da Papa Francesco

Giubileo, padre Lombardi: "Rapporti sereni con l'Italia"

Il direttore della sala stampa della Santa Sede torna sulla polemica e riferendosi allo scherzo telefonico della trasmissione "La Zanzara" tra un finto Renzi con monsignor Paglia parla di una "conversazione privata, ottenuta con inaccettabile inganno"

Condividi
"I rapporti fra rappresentanti Santa Sede e le Autorità italiane a proposito del Giubileo si sono sempre svolti e continueranno a svolgersi con serenità e correttezza nelle sedi appropriate. Affermazioni riportate da una conversazione privata, ottenuta con inaccettabile inganno, non possono esprimere in alcun modo le posizioni della S.Sede". Queste le parole di padre Federico Lomabrdi, direttore della sala stampa della Santa Sede.

La telefonata del finto Renzi a monsignor Paglia
Nella sua dichiarazione padre Lombardi non aggiunge alcun riferimento diretto. Ma parlando di una "conversazione privata, ottenuta con inaccettabile inganno" commenta evidentemente la telefonata di ieri de la trasmissione radiofonica "La Zanzara" in cui un falso Matteo Renzi ha fatto parlare mons. Vincenzo Paglia sul viaggio del sindaco di Roma Ignazio Marino negli Stati Uniti durante la visita di Papa Francesco. In particolare, il finto premier ha incalzato il vescovo chiedendo se tutte le polemiche seguite alla presenza del sindaco di Roma a Filadelfia ("ha fatto una figura da bischero, si è imbucato") in vista del Giubileo possano significare qualcosa: 'Indubbiamente, questo mette un bel freno al rapporto', aveva risposto Paglia. 

Marino da mons. Fisichella
Domani pomeriggio, come previsto da tempo, il sindaco Ignazio Marino parteciperà alla cabina di Regia sul Giubileo con tutte le istituzioni coinvolte nella pianificazione dell'evento. L'incontro si terrà nel pomeriggio.
Condividi