Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/Giulia-Grillo-lavoriamo-per-ridurre-i-ticket-della-Sanita-89433288-5a5f-4cfc-b728-c93656c79146.html | rainews/live/ | (none)
Rai News
ITALIA

Salute

Giulia Grillo: lavoriamo per ridurre i ticket della Sanità

Le riduzioni dovrebbero riguardare sia la farmaceutica sia la specialistica

I ticket sanitari dovrebbero calare, sia per la farmaceutica sia per la specialistica: il ministero della Salute Giulia Grillo ha annunciato questi interventi in occasione della presentazione dei lavori del Comitato regionale Oms Europa che inizieranno da lunedì a Roma.

"Le prime interlocuzioni che ci sono state con il ministero dell'Economia, in vista della legge di bilancio, ci incoraggiano".

L'obiettivo è anche di ridurre la spesa per la salute a carico dei cittadini, "ovvero la spesa out of pocket, migliorando l'appropriatezza delle prescrizioni". 

Vaccini, scambio informazioni scuole-Asl 
"Anche se i cittadini stanno usando le autocertificazioni, in base a quello che mi dicono i Nas, già quasi tutte le scuole hanno gli scambi di elenchi con le Asl, anche nelle regioni dove non c'è l'anagrafe, quindi sanno già chi è vaccinato e chi non è vaccinato: l'autocertificazione è solo una semplificazione burocratica, che aiuta il cittadino a non doversi caricare di oneri", ha poi detto il ministro della Salute. Rispondendo ai giornalisti, il ministro ha sottolineato che "c'è una parte piccolissima della popolazione che è contraria alle vaccinazioni, ma quello è fisiologico: rientra nella casistica di tutti i Paesi, sono casi di contrasto ideologico alle vaccinazioni, ma la maggior parte della popolazione ha aderito".