Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Google-batte-Oracle-in-tribunale-non-ha-infranto-il-copyright-di-Java-60472a6e-2725-42db-9445-53597d859d2f.html | rainews/live/ | (none)
TECH

Sistema operativo Android

Google batte Oracle in tribunale: non ha infranto il brevetto di Java

Addio ai 9 miliardi di dollari di danni chiesti da Oracle, che comunque ha già prannunciato un ricorso contro la decisione 

Condividi
Oracle perde la sua battaglia contro Google. Almeno per ora. Una Corte federale di San Francisco ha stabilito che Mountain View ha usato correttamente il brevetto di Java per Android, il più diffuso sistema operativo per telefoni cellulari.

Con la decisione a favore di Google viene spazzata via la richiesta di 9 miliardi di dollari di danni avanzata da Oracle.

L'azione legale era stata avviata da Oracle nel 2010, quando aveva accusato Google di aver infranto alcuni brevetti legati a Java.

L'azienda fondata a Santa Monica aveva accusato il colosso di Mountain View di aver rubato parte del suo software per creare Android. Secondo alcuni gruppi del settore, la richiesta di Oracle, se accolta, avrebbe messo fine a pratiche molto diffuse nella creazione di nuovi software.

Oracle ha immediatamente annunciato un ricorso contro la decisione della Corte federale, secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg.

Nel difendersi dalle accuse Google si è affidata, fra gli altri, al suo ex amministratoredelegato Eric Schimdt, che aveva lavorato in Sun Microsystems, la società che ha sviluppato Java. Oracle
ha acquistato Sun nel 2010. Ai giurati Schimdt ha spiegato che sulla base dei suoi ''molti anni di esperienza'', Google aveva il diritto di usare Api - shortcut che consente agli sviluppatori di scrivere programmi in grado di lavorare su piattaforme software - senza licenza a patto che si affidasse a un suo codice.

Oracle nell'azione legale aveva messo l'accento sul fatto che Google ha ottenuto 21 miliardi di dollari di profitti da più di tre miliardi di dollari di applicazioni infrangendo i brevetti Java. 
Condividi