Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Governo-Di-Maio-chiede-a-Salvini-chiatimento-politico-tra-M5s-e-Lega-b5b43247-7c6f-47d3-80c2-ec3c842b8c0b.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Tensioni nella maggioranza

Governo, Di Maio chiede a Salvini "chiarimento politico" tra M5s e Lega

Verso il Consiglio dei ministri di martedì

Condividi
Resta alta la tensione nella maggioranza. La giornata più lunga sarà quella di martedì, quando in Consiglio dei ministri si parlerà del decreto crescita e della norma Salva-Roma. Il partito democratico depositerà, sempre martedì, una mozione di sfiducia al governoperchè Conte risponda in Parlamento sul caso del sottosegretario leghista alle infrastrutture Siri, accusato di corruzione dalla Procura della Capitale. 

Di Maio chiede a Salvini un "chiarimento politico" tra M5s e Lega per "le prossime ore". Dal M5s anche l'annuncio di voler accelerare la proposta di legge sul conflitto d'interessi: "È sempre più urgente dopo gli sviluppi dell'inchiesta su Siri". 

Nei prossimi giorni sarà chiuso un altro fascicolo in mano ai magistrati romani: quello sui finanziamenti alla Lega da parte dell'imprenditore Luca Parnasi.
 
Condividi