Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Governo-in-bozza-flat-tax-reddito-di-cittadinanza-e-nuove-carceri-8fc31768-32c5-46fa-8363-6e008e7ab8ff.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Contratto di governo: in bozza intesa su flat tax, reddito di cittadinanza e nuove carceri

Condividi
Contratto di governo quasi pronto tra M5s e Lega, prima dell'avvio della riunione del tavolo tecnico a Milano. La bozza, stando a quanto riferito da partecipanti al tavolo all'AGI, prevederebbe, tra le altre cose, un'intesa sull'introduzione della flat tax, a partire dal 2019, con due aliquote del 15 per cento e del 20 per cento (quest'ultima per chi ha redditi sopra gli 80mila euro l'anno).

Sull'immigrazione, nel contratto ci sarebbe una sorta di patto per stoppare qualsiasi iniziativa che porti alla definitiva cancellazione del reato di clandestinità.

Infine, vi sarebbe un preciso impegno alla costruzione di nuove carceri. Ok anche a una prima allocazione di 5 miliardi per 'ritoccare' la legge Fornero, oltre all'introduzione della 'quota 100'.

Infine, via libera al reddito di cittadinanza, indicativamente dal 2019, previa ristrutturazione dei centri per l'impiego.
Condividi