Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Haftar-in-ospedale-a-Parigi-torna-in-Libia-entro-48-ore-bdb95538-d0fa-4d85-baa5-82eb8f69680d.html | rainews/live/ | true
MONDO

Smentita la sua morte

Fonti: Haftar è in ospedale a Parigi, tornerà in Libia entro 48 ore

Il portavoce del generale libico, dopo le voci e le smentite di ieri, conferma che il militare si sta curando nella capitale francese e tornerà a breve in patria

Il portavoce di Haftar
Condividi
Dopo la secca smentita, confermata anche dall’Onu, della notizia della morte del generale libico Khalifa Haftar, ora sembra certo che l’uomo forte della Cirenaica tornerà in patria in poco tempo.  Nell’arco delle prossime 48 ore, secondo quanto affermato dal canale arabo Al Arabiya citando fonti vicine allo stesso Haftar, il generale sarà di nuovo in Libia e guiderà personalmente l'operazione per liberare Derna, nel nord-est del Paese, dai terroristi.

Anche il suo portavoce, Ahmed al-Mesmari, ha assicurato che "Haftar sta completando le cure e farà ritorno in Libia molto presto". Il generale libico si troverebbe ricoverato in un ospedale a Parigi, secondo quanto ha dichiarato su Twitter il suo portavoce, che spiega anche quanto avvenuto negli ultimi giorni.

Haftar si sarebbe sentito male nel corso di una serie di visite programmate in diversi paesi e si è recato in un ospedale della capitale francese per normali esami medici.  In precedenza era circolata la notizia che Ghassan Salame, inviato dell'Onu in Libia, abbia avuto una conversazione telefonica di circa dieci minuti con il generale, come scritto dal quotidiano Lybian Express, citando come fonte lo stesso Salame.
Condividi