Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/I-dipendenti-Rai-eleggono-nel-Cda-Riccardo-Lagana-220cf857-f7b9-4fb3-a933-d81d9ce01ccc.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Viale Mazzini

I dipendenti Rai eleggono nel Cda Riccardo Laganà

Gli altri candidati più votati sono stati Roberto Natale, con 1.351 voti, e Gianluca De Matteis Tortora con 1.201

Condividi
I dipendenti della Rai hanno eletto Riccardo Laganà loro rappresentante nel nuovo consoglio di amministrazione dell'azienda. Laganà è stato eletto con 1.916 voti sui 6.676 espressi. 

Riccardo Laganà è il candidato di IndigneRai.

Gli altri candidati più votati sono stati Roberto Natale, con 1.351 voti, e Gianluca De Matteis Tortora con 1.201. 

Gli aventi diritti erano 11.719, i votanti 6.676, l'affluenza totale il 56,97%. Superato dunque il quorum del 50 per cento previsto dallo Statuto. Il voto, espresso per via telematica, è stato chiuso alle 21 e quindi certificato dalla commissione elettorale, costituita da tre giuristi di chiara fama come Aristide Police, Arturo Maresca e Maurizio Santori.

La legge di riforma Rai n. 220 del 28 dicembre 2015 recepita dallo Statuto aziendale vuole che uno dei sette componenti del'organo di amministrazione sia eletto dai dipendenti. Ieri Camera e Senato avevano eletto quattro consiglieri, due per parte. Ora si attende la scelta del governo per gli altri due componenti e quindi l'indicazione di presidente e direttore generale/amministratore delegato. 

Il Consiglio di amministrazione uscente, riunitosi questa sera nella sede di viale Mazzini sotto la presidenza di Monica Maggioni e alla presenza del direttore generale Mario Orfeo, ha quindi preso atto del risultato del voto. 
Condividi