TECH

Grandi fratelli

Facebook e Whatsapp intendono condividere le informazioni e i dati sugli utenti

Condividi
Whatsapp ha annunciato che condividerà le informazioni dei suoi utenti con Facebook. Dati come il numero di telefono, la frequenza con cui ci si collega a Whatsapp, il dispositivo usato, la lista di amici saranno a disposizione di Facebook, e si aggiungeranno a tutti quelli già in possesso del social network che ha comprato l'app di messaggeria instantanea nel 2014. Non sono compresi i messaggi che restano rigorosamente privati, e niente in ogni caso verrà reso pubblico, ma l'obiettivo è "comunicare con le imprese che ti interessano", dice Whatsapp. Insomma i dati verranno usati per suggerire amici, ricevere informazioni dalla banca o notifiche da una compagnia aerea su un volo in ritardo, ma anche per mostrare
pubblicità più pertineti su Facebook.
Condividi