Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Il-bimbo-preferisce-happy-meal-alla-pizza-spot-McDonald-scatena-ira-dei-pizzaioli-che-replicano-su-youtube-6add3182-c4e5-4f39-8816-d934454e7a43.html | rainews/live/ | (none)
FOOD

La margherita è sacra

Il bimbo preferisce l'happy meal alla pizza: spot McDonald scatena l'ira dei pizzaioli che replicano

E' guerra a colpi di spot tra la multinazionale americana degli hamburger e i pizzaioli napoletani: "Uno spot blasfemo". McDonald Italia si difende, loro rispondono su youtube...

Condividi

Tutto è cominciato con uno spot di McDonald apparso qualche giorno fa: un bambino è al ristorante insieme a mamma e papà. Il cameriere gli chiede: "E tu che pizza vuoi?", "Un Happy meal" la candida risposta, seguita dallo slogan “tuo figlio non ha dubbi: Happy Meal, sempre a 4 euro”.

La multinazionale americana  ha probabilmente pensato di fare cosa originale, ha invece scatenato un vero e proprio putiferio. La ‘sacralità’ della pizza, che insieme alla pasta è simbolo dell’Italia nell’immaginario collettivo mondiale, è nota non solo ai napoletani. E sono bastate poche ore perché i partenopei, pizzaioli in testa, avessero lo scatto d’orgoglio. “Uno spot blasfemo” l’hanno definito, guidando una protesta che ha portato alcuni di loro a distribuire pizza fuori da un locale McDonald di Napoli. Ciro Oliva, famoso pizzaiolo partenopeo, ha poi lanciato una campagna nel suo locale, mentre Gino Sorbillo, a sua volta alto rappresentante della ‘margherita’ e direttore dell’Accademia della pizza, ha preparato il pacchetto Happy Piazza per i bambini. Napolimania ha invece optato per un contro spot.


Non è mancata la protesta dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, che ha minacciato azioni legali e alla quale la Mc Donald Italia ha risposto: “Vorremmo dire ai pizzaioli di Napoli che nessuno ha sferrato un attacco a loro, tanto meno a un’istituzione come la pizza. Anche noi di McDonald’s, da buoni italiani, amiamo la pizza e frequentiamo le pizzerie. Con il nostro spot abbiamo messo in scena una situazione che è capitata a chiunque abbia un figlio. I genitori decidono di uscire e i bambini spingono per venire da McDonald’s, chi non ha sperimentato almeno una volta questa situazione? Senza dimenticare che conviene anche ai genitori... Ma questo non vuol dire che gli italiani smetteranno di frequentare le pizzerie, nessuno si allarmi. In fondo McDonald’s ha solo 510 ristoranti in Italia, mentre le pizzerie sono decine di migliaia… in questo caso i piccolini siamo noi”.

Intanto, su youtube, la replica dei pizzaioli: uno scugnizzo, per un euro, si compra la pizza…

Condividi