SPETTACOLO

Cinema

Il film americano "The disaster artist" vince il Festival di San Sebastián

Il regista James Franco
Condividi
Il film americano "The disaster artist", diretto da James Franco, ha vinto la Concha de Oro (Conchiglia d’oro) della 65esima edizione del Festival di San Sebastián (Spagna). Lo ha annunciato il presidente della giuria, John Malkovich.

Il film racconta la complicata amicizia tra lo scrittore Greg Sestero e Tommy Wiseau, autore del film del 2003 'The Room', considerato tra i peggiori mai realizzati, ma che col passare degli anni ha guadagnato lo status di film cult. Wiseau e Sestero sono interpretati da James e Dave Franco.

Premio speciale della giuria allo spagnolo "Handia", diretto da Aitor Arregi e Jon Garaño.

L'argentina Anahí Berneri ottiene la Conchiglia d’argento per la regia, con il suo "Alanis", che vede premiata anche la protagonista, Sofia Gala, come miglior attrice.

Il premio come miglior attore è andato invece a Bogdan Dumitrache per "Pororoca", diretto dal romeno Constantin Popescu.

Un altro premio al cinema sudamericano va all'argentino "Una especie de familia", per la migliore sceneggiatura, firmata dal regista Diego Lerman con María Meira.

Nella sezione Kutxabank-New Directors Award, dedicata ai nuovi autori, vince la francese Marine Francen con "Le semeur", mentre la sezione dedicata all'America latina, Horizontes Latinos, premia la cilena Marcela Said per "Los perros".
Condividi