Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Il-nuovo-ponte-Morandi-avra-3-corsie-e-sara-ecocompatibile-8bac4d49-1e92-4df0-951b-90548449481d.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Genova

Il nuovo ponte Morandi avrà 3 corsie e sarà "ecocompatibile"

Pubblicata sul sito della struttura commissariale anche la squadra del commissario Marco Bucci per la ricostruzione

Condividi

Avrà tre corsie, di cui una dinamica (emergenza), il nuovo viadotto sul Polcevera. Così è descritto nelle specifiche tecniche del decreto del commissario per la ricostruzione del Morandi, relative alla consultazione per la procedura che porterà all'appalto. Il ponte non aveva corsie d'emergenza. Si parla anche di "materiali e tecniche tali da accelerare al massimo la realizzazione dell'opera, che dovranno avere un ciclo di vita adeguato, riciclabili con minore impatto economico ed essere compatibili a livello ambientale".

Ecco la squadra del commissario Bucci
Pubblicata sul sito della struttura commissariale anche la squadra del commissario Marco Bucci per la ricostruzione del ponte. Dopo la nomina dei subcommissari, Ugo Ballerini e Paolo Floreani, ecco il decreto "4" che fornisce il team e i ruoli.

Si tratta di 20 figure, molte delle quali già alle dipendenze della pubblica amministrazione. Il direttore generale della struttura sarà Roberto Tedeschi, ingegnere, già dirigente comunale nel settore Patrimonio e demanio e poi direttore del Coordinamento delle risorse tecnico operative.

Direttori amministrativi e finanziari saranno Cinzia Laura Vigneri e Giovanni Librici, dirigenti del Comune di Genova rispettivamente nel settore della Sicurezza aziendale, trasparenza e prevenzione della corruzione e in quello di Contabilità e finanza.

Il comandante Domenico Napoli, già nel board del porto, avrà il ruolo di raccordo tra la struttura commissariale e l'Autorità di Sistema portuale. Confermato, fra i venti in lista, il nome del tecnico Gian Battista Poggi, ormai fedelissimo del sindaco Bucci, direttore del settore Strategie e progetti per la città e pensionato da pochi giorni.

Chiamato nella squadra, come esperto esterno della pubblica amministrazione, anche Luciano Grasso, ex direttore amministrativo dell'ospedale Galliera ed ex commissario straordinario dell'Asl 3 genovese. Con la stessa qualifica saranno in squadra il presidente dell'ordine degli Ingegneri di Genova Maurizio Michielini ed Erika Falone, giornalista e collaboratrice dei programmi di Maurizio Crozza, che si occuperà di comunicazione affiancando i portavoce del sindaco. Gli altri nomi sono quelli di Paolo Arvigo, Sara De Mayda, Alessandra Figliomeni, Gianluca Roggerone, Chiara Tartaglia, Katia Chiappori, Andrea De Napoli, Emanuela Marighella, Giuseppe Materese, Sergio Abbondanza, Ginevra Beverini e Simone Gimelli.

Condividi