Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/In-Antartide-il-termometro-segna-20-virgola-75-gradi-centigradi-la-temperatura-piu-alta-mai-registrata-7716a36d-1b07-426f-aab8-ee3a91174f02.html | rainews/live/ | true
Rai News
MONDO

Il clima che cambia

In Antartide il termometro segna 20.75 gradi centigradi: la temperatura più alta mai registrata

Misura effettuata il 9 febbraio da scienziati brasiliani nell'isola di Seymour. Deve essere ancora certificata dalla World Meteorological Organization ma il trend appare chiaro, purtroppo: qualcosa sta cambiando radicalmente, con conseguenze complesse ancora da studiare

Record dopo record l'Antartide rischia di non essere più quello che per noi è sempre stato, il "continente di ghiaccio", la più grande riserva di acqua dolce del pianeta.

Pochi giorni fa i media internazionali hanno dato notizia della temperatura più alta mai registrata nel continente: nella stazione argentina di ricerca di Esperanza il termometro ha segnato 18.3 gradi centigradi. Era il 6 febbraio.

Dopo appena tre giorni una nuova misura viene effettuata da scienziati brasiliani nell'isola di Seymour: questa volta gli strumenti segnano 20.75 gradi centigradi. Una temperatura da primavera temperata, non certo da Antartide.

A darne notizia è il Guardian:



Un trend chiaro
Il quotidiano britannico avverte che queste misure devono ancora essere certificate dalla World Meteorological Organization. Ma il trend appare chiaro, purtroppo: qualcosa sta cambiando radicalmente, con conseguenze complesse ancora da studiare.

Il record precedente risaliva al 1982
Prima dei record del 2020 bisogna tornare al gennaio del 1982 per trovare un dato simile: 38 anni fa sull'isola di Signy fu registrata la temperatura di 19.8C. Quasi un grado meno di quella registrata quest'anno.