Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/In-fiamme-nel-Mar-arabico-la-petroliera-indiana-Genessa-a-bordo-30mila-tonnellate-di-petrolio-7f5792a3-f11c-48bf-9fc0-3d89a3763076.html | rainews/live/ | true
MONDO

Disastro ambientale

In fiamme nel Mar arabico la petroliera indiana Genessa. A bordo 30mila tonnellate di petrolio

 Tutti i 26 membri dell'equipaggio sono stati salvati dalla Guardia costiera indiana, ma due di essi hanno riportato ustioni.Si teme un nuovo disastro ambientale dopo quello nel Mar cinese orientale, dove domenica è affondata la petroliera iraniana Sanchi

Condividi
Un vasto incendio scoppiato al largo delle coste dello Stato nord-occidentale del Gujarat a bordo della petroliera indiana MT Genessa, che trasporta 30.000 tonnellate di petrolio. Lo riferisce l'emittente Ndtv, aggiungendo che tutti i 26 membri dell'equipaggio sono stati salvati dalla Guardia costiera indiana, ma due di essi hanno riportato ustioni.

La nave, lunga 183 metri, e' ancorata a 15 miglia nautiche dal porto di Deendayal Kandla.

Un portavoce della Difesa ha riferito che squadre di specialisti sono state attivate per i controlli ambientali, senza chiarire se si e' verificata una fuoriuscita di petrolio. 

Su Twitter le immagini del rogo




Il precedente della petroliera iraniana in Cina
Ha bruciato per una settimana nel Mar Cinese orientale e il 14 gennaio è affondata la petroliera iraniana Sanchi, che trasportava 136mila tonnellate di greggio dall'Iran in Corea del Sud.
La fuoriuscita di idrocarburi dalla petroliera ha prodotto quattro chiazze di petrolio. L'hanno dichiarato le autorità cinesi, pronte a mandare robot verso il relitto per valutare il danno ambientale causato dal naufragio.



 
Condividi