Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Incidente-stradale-muoiono-3-donne-e-3-feriti-sull-A3-bb2a8d90-fbf1-45aa-ab12-b4986cbbc91e.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Vibo Valentia

Furgone si schianta sull'A3. Muoiono tre braccianti agricoli

Sono tre, un'italiana e due romene, le vittime dell'incidente avvenuto stamani sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria

Condividi
Vibo Valentia Sono morte tre braccianti, un'italiana e due romene, nell'incidente avvenuto stamattina sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Sul furgone, oltre alla donna italiana, viaggiavano altre quattro donne ed un uomo, tutti di nazionalità romena, che erano diretti a Pizzo Calabro per lavorare nei campi.

La dinamica
Il furgone è sbandato per cause ancora da accertare, giunto a circa 500 metri dallo svincolo per Sant'Onofrio, andando poi a schiantarsi violentemente contro un guardrail. 

Le braccianti
Il gruppo, residente nella Piana di Gioia Tauro, fra i centri di Rosarno (Rc) e Laureana di Borrello (Rc), si stava recando al lavoro in un terreno agricolo nel territorio in cui le donne facevano da braccianti.

Le vittime
L'incidente non ha coinvolto altri veicoli, ma è costato la vita a Rosa Sgrò, 42 anni, di Laureana di Borrello, che era alla guida del mezzo, Petrika Marsa (27) e Elena Romila (39). Ci sono anche 3 feriti, ricoverati nell'ospedale di Vibo Valentia, che appartengono a un unico gruppo familiare.
Condividi