Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Indonesia-blocca-Tumblr-per-contenuti-pornografici-censura-346a08f1-4e09-4e7b-afaf-1a117082019e.html | rainews/live/ | (none)
TECH

Chiusa la piattaforma

L’Indonesia blocca Tumblr per contenuti ‘pornografici’

Il governo del paese musulmano asiatico è impegnato da tempo in una lotta contro “l’oscenità” e ha preso la decisione dopo aver scoperto 360 account con materiale considerato porno

Condividi
La piattaforma di microblogging Tumblr è attualmente bloccata dal governo, in Indonesia, a causa di contenuto pornografico. Lo ha annunciato oggi un rappresentante del paese musulmano più popoloso al mondo, che da tempo combatte quella che considera “oscenità”. La società con sede a New York, infatti, non ha mai risposto a una lettera inviata il mese scorso dalle autorità indonesiane, per chiedere che il materiale considerato pornografico dallo stato asiatico venga rimosso dalla piattaforma entro 48 ore.

360 account con contenuti "osceni"
Il Ministero della tecnologia e dell'informazione ha dichiarato di aver ricevuto diverse segnalazioni di contenuti osceni su questa piattaforma, che ospita circa 400 milioni di blog in tutto il mondo. "Dopo aver investigato, abbiamo scoperto almeno 360 account Tumblr con contenuto pornografico ", ha detto all’agenzia AFP un portavoce dal ministero, Noor Iza. Nessun rappresentante di Tumblr di è “reso disponibile per rispondere immediatamente”, ma  Il blocco della piattaforma è stato fortemente criticato dagli utenti. "Questi 360 account rappresentano meno dell'1%" del numero totale di utenti”, ha protestato uno di loro su Twitter, quindi sarebbe "come bruciare un'intera foresta per uccidere un verme. si potrebbe anche bloccare Google ", ha aggiunto.

Colpite anche Vimeo e Google
Nel 2008, l'Indonesia ha introdotto una severa legislazione per combattere la pornografia, che reprime qualsiasi contenuto ritenuto osceno. Nel 2014, le autorità indonesiane hanno bloccato il noto sito di condivisione video Vimeo, dopo averlo accusato di ospitare contenuti erotici. Più recentemente, il gigante digitale americano Google ha ritirato dal suo negozi o online in Indonesia una delle App di incontri per gli omosessuali più usate al mondo, Blued, sempre su richiesta delle autorità.
Condividi